Facebook: consigli e guida al marketing per le festività natalizie 2021

Prepararsi con anticipo al Natale è fondamentale per brand, aziende e chi fa e-commerce. È evidente, infatti, che si tratti di un periodo estremamente proficuo per chi fa marketing e vuole sviluppare il proprio business online. Non a caso Facebook ha già presentato la sua Guida per il marketing natalizio 2021: un documento ricco di analisi e consigli da mettere in pratica per aumentare le proprie vendite.

Bisogna, in primis, partire da una considerazione: queste festività saranno caratterizzate dal desiderio di vivere esperienze di acquisto moderne, che rispecchino i bisogni senza tempo delle persone. Va anche tenuto conto che le giornate di saldi, precedenti al Natale, stanno acquisendo sempre più popolarità: parliamo di appuntamenti come il Cyber Monday, il Black Friday o la Festa dei single, eventi che creano aspettativa, curiosità ed entusiasmo.

In tutto il mondo, le giornate di saldi come il Black Friday, la Festa dei single o il Prime Day coprono un periodo che va da luglio a dicembre, estendendo l'attesa degli acquirenti ben oltre la durata del tradizionale periodo natalizio. Ben 6 persone su 10 di coloro che acquistano durante le festività comprano durante le giornate di saldi.
Lo studio di Facebook mette in luce come 8 su 10 intervistati che hanno acquistato durante le giornate di saldi a livello globale hanno dichiarato che questi eventi li fanno "sentire parte di una community".

Comprare online significa anche condividere: nel 2020, il 58% degli acquirenti durante le festività a livello globale ha condiviso la scoperta di prodotti tramite piattaforme social o eseguito azioni come la creazione di liste dei desideri, condivisioni o tag. Non si tratta solo del prodotto, ma di creare una vera e propria esperienza di acquisto: attenzione, quindi, a dare vita ad esperienze personalizzate sensazionali e incentrate sul cliente. Importante per chi si occupa di digital marketing è far sentire le persone connesse creando interazioni basate su interessi e aree geografiche con il sistema di ADS e la dashboard di Facebook.

L’esperienza di acquisto va ben oltre le caratteristiche di un prodotto: si tratta di shoppertainment, un intrattenimento legato allo shopping, un’esperienza immersiva e coinvolgente, anche se nel mondo virtuale, tanto che l’82% degli acquirenti intervistati a livello globale. Via libera quindi ad eventi di shopping in diretta, giochi, contest e quanto di creativo si possa legare alla vendita di prodotti/servizi.

Imprescindibile è il ruolo dei social media nel campo delle vendite online, che fanno da vettore nel presentare le novità sul mercato: il 63% degli acquirenti globali ha affermato di aver gradito la scoperta, attraverso i social, di nuovi articoli che non si stavano cercando attivamente. Influencer, creatività, coinvolgimento la fanno da padrone: il consiglio della piattaforma statunitense è di attirare l’attenzione degli acquirenti creando esperienze immersive con le inserzioni nelle Storie e taggando i prodotti, dando vita a video o caroselli. Insomma poche nozioni e tante emozioni perché un prodotto diventi un desiderio, una necessità.

Non solo: chi fa marketing può ideare piccoli lotti, uscite programmate ed edizioni limitate per rendere i prodotti ancora più speciali e desiderabili.
Secondo gli esperti di Facebook le campagne per le festività efficaci si basano su una buona pianificazione e i brand dovrebbero cominciare a prepararsi già a giugno.
Il digital e i canali social hanno sostanzialmente cambiato il modo di fare acquisti: le persone sono passate dall'andare al fare shopping a fare shopping in modo continuativo e gli stessi canali digitali sono utilizzati per cercare nuovi prodotti e per trovare la giusta ispirazione e fare acquisti.

Per conoscere tutti i dettagli e scaricare la “Guida al marketing natalizio 2021” di Facebook clicca qui.

Hai bisogno di un supporto per far crescere le tue vendite? Contattaci, sapremo consigliarti le giuste strategie di marketing e mettere in pratica tecniche ad hoc per il tuo business.