I 10 tool più utili per un social media manager

Essere sempre online, sempre attenti, sempre efficienti e “sul pezzo”! È questo quello che viene richiesto ad un social media manager. Un impegno non da poco, che però può essere facilitato grazie all’utilizzo di app e tools. Scopriamo insieme i 10 tools più interessanti per una gestione dei social efficace e produttiva.

Slack: per coordinare un team, Slack è fondamentale. Permette ai membri del team di comunicare con facilità durante un progetto, evitando di allungare i tempi con l’invio di mail.

Google Alert: uno strumento utile per monitorare i risultati di ricerca, per essere sempre aggiornati su un tema o una keyword prescelta, permette all’utente di ricevere una email con tutti i risultati Google sul nome del brand o la parola impostata.

Feedly: indispensabile per tutti coloro che vogliono seguire l’attualità nel loro settore di competenza. Si tratta di un aggregatore di notizie per essere sempre aggiornati su temi specifici e avere sempre a disposizione idee, novità e spunti per i contenuti web e social. Basta inserire le keywords e le tematiche di riferimento o, volendo, le fonti specifiche. Vi è, inoltre, la possibilità di raggruppare le collection, organizzare le cartelle e archiviare i contenuti.

Hashtagify: il tool per eccellenza per creare hashtag di impatto. Basta digitare la parola che ci interessa approfondire per ottenere subito 10 parole ad essa collegate.

Evernote: offre la possibilità di creare schizzi e screenshot allo schermo da modificare a proprio piacimento per rendere subito il concetto e trasferire un’idea o per prendere appunti utili e immediati attraverso le immagini.

Giphy: con Giphy è possibile convertire parti di un video in una GIF, facendo l’upload di un video oppure incollando direttamente l’URL. Permette, inoltre, di cercare in un grandissimo database immagini animate da condividere per una strategia social di impatto e divertente.

Hemingway App: è uno strumento di scrittura assistita, verifica la leggibilità di un testo, in base alle subordinate e alla lunghezza e al numero di parole utilizzare. In pochi secondi fornisce il feedback sul testo incollato, segnalando visivamente i problemi rilevati. Abbrevia le frasi e suggerisce sinonimi e termini da usare per dare vita a contenuti sempre più interessanti.

Hootsuite: un’unica dashboard per la gestione, l’organizzazione e la pianificazione dei contenuti sui diversi canali social. Assolutamente da non perdere: consente non solo di schedulare i post, ma anche di creare report analitici di base.

Pocket: è una “tasca” dove “inserire” tutte le news, le pagine web e i contenuti da leggere in un secondo momento. Utile per non perdersi nell’immenso mondo del web e tenere sempre a disposizione quello che ci interessa, nel momento più comodo.

Canva: intuitivo e facile da usare, consente di realizzare immagini, grafiche, infografiche per blog e social network. Permette all’utente di scegliere tra tantissime card grafiche, gratuite o a pagamento, già realizzate e completamente editabili a seconda delle esigenze, di personalizzarle con loghi ed elementi grafici e di creare grafiche a partire dalle misure standard dei social.

Hai bisogno di un supporto per far crescere la tua attività sui social e raggiungere nuovi clienti? Contattaci ora e definiremo insieme la giusta strategia per la tua azienda/professione.